Username
Password:  
Utente
Azienda
Al salone tedesco, tutti contro l'anidride carbonica
Sarà l’anidride carbonica la nuova emozione dell’auto. E sì, l’oggetto che più ha fatto sognare l’uomo negli ultimi cent...
Clima, l’Italia si surriscalda 4 volte più degli altri Paesi
ALLARME AFA -  L’impennata delle temperature causa al nostro Paese danni per 50 miliardi di euro all’anno. Per ques...
“Stop agli aumenti ingiustificati Autunno nero per le famigl
Le famiglie non possono sopportare altri rincari. Le associazioni dei Consumatori chiedono al Governo di bloccare i prev...
Le faccine? Roba da grandi
C’era una volta lo smile. Sorrideva sornione nel suo faccione giallo sulle t-shirt in voga una ventina di anni fa. Ma so...
In vacanza oltre 22 milioni di italiani Città semivuote
L’ESODO - Spiagge piene da ieri, quando sono iniziate, con qualche giorno d’anticipo sul calendario, le “ferie d’agosto”...

AGENDA EVENTI
FEBBRAIO 2018 »
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728
Come leggere i colori dell'agenda
Arte
Cultura
Sport
Musica
Manifestazioni

Appuntamenti del giorno: 05/02/2007

 

Lunedì 05 Febbraio 2007 Taranto
VARIAZIONI GOLDBERG  

LA “VARIAZIONI GOLDBERG” DI ANDREA BACCHETTI

Variazioni Goldberg: è questo il titolo del concerto che il pianista Andrea Bacchetti proporrà a Taranto al pubblico degli Amici della Musica “Arcangelo Speranza”.

Il pianista genovese, definito dai critici un talento precoce di una elevatissima sensibilità musicale, giovanissimo ha incontrato e raccolto i consigli di artisti quali Karajan, Berio, Horszowsky, Siciliani e Magaloff.

Diplomato “Master” all’Accademia di Imola con Franco Scala, ha debuttato all’età di 11 anni alla Sala Verdi di Milano con i Solisti Veneti diretti da Claudio Scimone. Ha già inciso per importanti etichette discografiche quali la DECCA o la ARTS mentre importanti riviste musicali, quali Amadeus, si sono interessate a lui dedicandogli le copertine e pubblicando i suoi CD.

Sempre per la DECCA è stato pubblicato il CD dedicato alle musiche per pianoforte di Luciano Berio, particolarmente apprezzato dal compositore, che è stato premiato dalle maggiori riviste e dalla stampa specializzata, tra cui la “nomination” al “Premio Amadeus 2005” e le “5 stelle” di Musica.


Circolo Ufficiali M.M.
Taranto

I biglietti sono in vendita presso la sede degli AMICI DELLA MUSICA “ARCANGELO SPERANZA” in via Toscana n. 24/d - tel. 099.7303972, presso il BOX-OFFICE di via Anfiteatro n. 228/b - tel. 099.4540763 e presso BASILE STRUMENTI MUSICALI in via Matteotti n. 14 - tel. 099.4526853. Il costo Posto Unico è di € 15 (ridotto studenti € 8).

Lunedì 05 Febbraio 2007 Teatro Padre Turoldo Taranto

La tana della iena  
TARANTONONDORME rassegna di teatro di narrazione.

L’Associazione di Promozione Sociale tarantina “Punto A Capo” si accinge a realizzare la seconda edizione del progetto “Tarantonondorme, piccola rassegna di teatro della narrazione”, che lo scorso hanno ha portato nella nostra città alcune delle migliori espressioni del circuito nazionale di questo genere

”La tana della iena”
Compagnia Narramondo (Firenze)
Dall’omonimo romanzo di Hassan Itab

È Hassan che ci parla dal carcere romano in cui è rinchiuso. Lo seguiamo in un viaggio a ritroso nel tempo, un viaggio che parte da quella bomba lanciata in via Bissolati che gli è costata diciotto anni di prigione, passa per la scuola militare, iniziata a nove anni, e si spinge indietro fino all’infanzia trascorsa nel campo profughi di Sabra e Chatila, dove nel 1982, grazie alla copertura dell’esercito israeliano, i falangisti uccisero sua madre e i suoi fratelli, insieme a migliaia di altri palestinesi.

Teatro Padre Turoldo
Taranto
ore 21.30
ingresso 7 euro
WEB http://www.puntoacapo.biz/tnd/index.htm

 

Lunedì 05 Febbraio 2007 Teatro Padre Turoldo Taranto
La tana della iena  
TARANTONONDORME rassegna di teatro di narrazione.

L’Associazione di Promozione Sociale tarantina “Punto A Capo” si accinge a realizzare la seconda edizione del progetto “Tarantonondorme, piccola rassegna di teatro della narrazione”, che lo scorso hanno ha portato nella nostra città alcune delle migliori espressioni del circuito nazionale di questo genere

”La tana della iena”
Compagnia Narramondo (Firenze)
Dall’omonimo romanzo di Hassan Itab

È Hassan che ci parla dal carcere romano in cui è rinchiuso. Lo seguiamo in un viaggio a ritroso nel tempo, un viaggio che parte da quella bomba lanciata in via Bissolati che gli è costata diciotto anni di prigione, passa per la scuola militare, iniziata a nove anni, e si spinge indietro fino all’infanzia trascorsa nel campo profughi di Sabra e Chatila, dove nel 1982, grazie alla copertura dell’esercito israeliano, i falangisti uccisero sua madre e i suoi fratelli, insieme a migliaia di altri palestinesi.

Teatro Padre Turoldo
Taranto
ore 21.30
ingresso 7 euro
WEB http://www.puntoacapo.biz/tnd/index.htm

 

 


Torna alla Homepage

[L'idea]   [I Vantaggi]   [Il tuo Business]   [Contattaci]  [Forum]  [Video Chat]